Cast, trama, dizione: i passi falsi di 1992 [su Wired]

1992 è incancrenito da una recitazione pessima, soluzioni narrative poco convincenti e soprattutto dialoghi imbarazzanti, chiusi da battute che vorrebbero essere punch line ma che, in un’ipotetica scala di qualità in cui allo zero ci sono i Teletubbies e al dieci Sergio Leone, si collocano esattamente fra Gli occhi del cuore e Topazio.”

CONTINUA A LEGGERE SU WIRED

Post correlati secondo criteri di dubbia valenza scientifica

Commenta

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *