Lo strano rapporto di Beppe Grillo con i risultati elettorali [su Wired]

“Checché ne dica il leader del MoVimento, i seggi si ripartiscono in base alle percentuali e non ai voti assoluti, e queste percentuali dicono che la flessione del M5S è abbastanza evidente.

Grillo dovrebbe prenderne atto e ammetterla, così come ha fatto dopo le europee di quest’anno, invece di arrampicarsi sugli specchi per rivendicare inesistenti successi, proseguendo con questa farsa del “quello che i media non dicono” che pare attecchire solo fra i bimbiminkia e i fan di Voyager.”

CONTINUA A LEGGERE SU WIRED

Post correlati secondo criteri di dubbia valenza scientifica

Commenta

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *